Categorie

L’art. 96 comma 2 delle disposizioni attuative del Codice civile prevede che
l’imprenditore abbia l’obbligo di far conoscere al lavoratore assunto la categoria e la qualifica che
gli sono state assegnate. Ciò risulta utile per l’inquadramento individuale del lavoratore nel sistema
di classificazione professionale, individuato dall’art. 2095 c.c. per quanto concerne le CATEGORIE
(operai, impiegati, quadri e dirigenti) e dai contratti collettivi per quanto concerne le qualifiche.

Contattaci

  • Il nostro studio si trova a Milano, zona sud-ovest, facilmente raggiungibile in auto.
  • In metro: M1 Bande Nere + autobus 98.
  • In bus: linea 50.

02. 489. 544. 43

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.